CORNELIA KUTTERER

Cornelia è responsabile per la privacy e digital policy UE con particolare attenzione alle campagne strategiche.

È a capo di un team che si occupa di questioni societarie e politiche, tra cui relazioni istituzionali, mercato unico digitale e regolamentazione dei mercati, privacy e diritti umani, energia e politiche di accessibilità.

Ha una lunga esperienza in Information Society & Internet policy a livello europeo e partecipa regolarmente come relatore a congressi regionali e internazionali.

Precedentemente, Cornelia era Head of Legal Department e Senior Legal Advisor presso BEUC, l'Organizzazione europea dei consumatori, guidando l'agenda politica per le attività digitali dei consumatori con particolare attenzione alla proprietà intellettuale, alla protezione dei dati e all'e-commerce.

Ha inoltre maturato esperienza in uno studio legale di alto livello nel campo del diritto della concorrenza e degli affari regolamentari e in un'organizzazione tedesca che si occupa della libertà dei servizi e del diritto del lavoro.

Ha iniziato la sua carriera professionale al Parlamento europeo come consigliere politico di un deputato nel 1997.

Cornelia è un avvocato qualificato e ha conseguito un master in diritto delle tecnologie dell'informazione e delle telecomunicazioni.

Ha studiato giurisprudenza presso le Università di Passau, Porto (Portogallo), Amburgo e Strathclyde (Regno Unito).